Sicurezza Nella Pesca Sul Ghiaccio: Una Guida Per Stare Al Sicuro Sul Ghiaccio


cracked ice

Questa pagina può contenere link di affiliazione. Se clicchi e fai un acquisto, guadagneremo una piccola commissione, senza alcun costo aggiuntivo per te.

L’inverno è dietro l’angolo e questo significa anche la stagione della pesca sul ghiaccio. In alcune zone del paese i laghi inizieranno a gelare molto presto, il che permetterà alla gente di tornare finalmente sul ghiaccio e di divertirsi con la pesca sul ghiaccio.

Prima di poter uscire sul ghiaccio, soprattutto all’inizio della stagione, visto che il ghiaccio sarà più fresco, è importante conoscere la sicurezza del ghiaccio. Ci sono molte cose che si possono considerare se sarete in grado di pescare sul ghiaccio. Oggi toccheremo alcuni dei più importanti consigli di pesca sul ghiaccio che vi aiuteranno a non farvi male quest’inverno. 

La pesca sul ghiaccio è pericolosa?

In una parola, sì. Tutte le forme di pesca hanno un certo livello di pericolo – ami affilati, acque profonde, e così via. La pesca sul ghiaccio è però diversa, perché si svolge in acque ghiacciate. Se il ghiaccio non è abbastanza spesso, o è crepato, si potrebbe cadere. Le acque ghiacciate possono essere difficili da attraversare a nuoto e, se si cade, si può arrivare a trovare del ghiaccio sulla propria strada.

È fondamentale che rimaniate al sicuro durante la pesca sul ghiaccio! Seguite i nostri consigli di sicurezza per assicurarvi di trascorrere una piacevole giornata di pesca sul ghiaccio senza mettervi in pericolo.

Suggerimenti per la sicurezza nella pesca sul ghiaccio

  1. Controllo dello spessore del ghiaccio sicuro
  2. Conoscere il ghiaccio chiaro contro il ghiaccio bianco
  3. Utilizzare il sistema Buddy
  4. Equipaggiamento di sicurezza della confezione
  5. Bundle Up
  6. Parla con i pescatori locali

Controllo dello spessore del ghiaccio sicuro

La cosa più importante da tenere d’occhio quando si va pesca sul ghiaccio è lo spessore del ghiaccio. Lo spessore del ghiaccio determinerà se è sicuro da calpestare. Influenza anche ciò che attrezzatura per il ghiaccio che potete portare e utilizzare.

Assicuratevi sempre che il ghiaccio sia spesso almeno 4 pollici; qualsiasi cosa sotto i 4 pollici è troppo pericolosa per fare qualcosa e finirete in acqua. 4 pollici è un buon punto di partenza, a 4 pollici si può tranquillamente camminare e pescare sul ghiaccio.

Più attrezzature si prevede di portare, più il ghiaccio deve essere spesso. A 5 pollici si può iniziare a portare motoslitte e ATV. A 8 pollici si può guidare auto più piccole sul ghiaccio, che vi aiuterà a portare più attrezzature con voi, come baracche di ghiaccio . Assicuratevi di seguire il corretto grafici dello spessore del ghiaccio per mantenere il vostro viaggio al sicuro.

Un altro consiglio per la sicurezza sul ghiaccio è quello di determinare quale ghiaccio è nuovo o vecchio. Il ghiaccio nuovo è più forte di quello vecchio ed è generalmente più sicuro da calpestare. State lontani dal ghiaccio crepato, perché non è sicuro camminarci sopra. Un’altra cosa che determina se il ghiaccio è sicuro è se si trova sopra l’acqua corrente. Se c’è acqua corrente sotto il ghiaccio, allora sarà più debole che se si trova sopra l’acqua ferma.

Conoscere il ghiaccio chiaro contro il ghiaccio bianco

Assicuratevi di prestare attenzione anche al tipo di ghiaccio su cui camminate. C’è una differenza in ghiaccio chiaro contro ghiaccio bianco . Il ghiaccio chiaro è molto più forte del ghiaccio bianco, e si scioglie anche più lentamente.

C’è un vecchio motto di pesca sul ghiaccio “Thick e Blue, tried e true”. Bianco e croccante, troppo rischioso” – è un buon modo per ricordare quale ghiaccio è il più sicuro su cui camminare. Mentre 4 pollici possono essere abbastanza spessi per il ghiaccio chiaro, questo non è vero per il ghiaccio bianco. Il ghiaccio bianco dovrebbe essere di almeno 8 pollici per essere sicuro di camminare.

Utilizzare il sistema Buddy

Quando andate a pescare sul ghiaccio, assicuratevi di portare qualcuno con voi. Che si tratti di un amico, un membro della famiglia o un altro appassionato di pesca sul ghiaccio, assicuratevi di portare con voi qualcun altro, perché potrebbe finire per salvarvi la vita.

Ad alcune persone piace pescare da sole, godendosi la pace e la tranquillità. Se sei tutto solo sul ghiaccio e succede qualcosa di brutto, però, non sarai in una buona posizione se non c’è nessuno ad aiutarti.

Se siete così ostinati a pescare da soli, almeno assicuratevi di dire a qualcuno quando partite, quando aspettarvi il vostro ritorno e dove andrete a pescare. Se qualcosa va storto, almeno quella persona può chiedere aiuto. Questo può sembrare un’ottima idea, ma se qualcosa va storto, l’aiuto potrebbe richiedere più tempo per arrivare lì – e questo tempo supplementare potrebbe significare vita o morte. È meglio portare semplicemente un amico per guardarsi le spalle. 

Equipaggiamento di sicurezza della confezione

Avere con voi l’attrezzatura giusta può salvarvi la vita se qualcosa di brutto finisce per accadere. Assicuratevi sempre di portare con voi un giubbotto di salvataggio e il vostro picconi per la pesca sul ghiaccio . Queste cose sono essenziali nel caso in cui vi capitasse di cadere in acqua. Il giubbotto di salvataggio vi terrà a galla in modo che possiate evitare di cadere in acqua. I rompighiaccio vi aiuteranno a tirarvi fuori dall’acqua.

I punteruoli per la pesca sul ghiaccio sono punte collegate con una corda che si può innaffiare intorno al collo. Funzionano scavando nel ghiaccio in modo da potersi tirare fuori, come farebbe uno scalatore.

Ci sono anche altre cose che potete portare con voi per rendere il vostro viaggio più sicuro. I rifugi di ghiaccio vi danno un posto dove stare al caldo mentre pescate il ghiaccio. Assicuratevi di portare il vostro cellulare o una radio a due vie, in modo da poter chiamare aiuto se qualcosa va storto. Anche gli ATV e le motoslitte possono essere utili, se lo spessore del ghiaccio lo permette. Portate sempre con voi anche un kit di pronto soccorso. 

Bundle Up

Questo può sembrare ovvio, ma indossate i vestiti più caldi per il vostro viaggio. Se il lago è ghiacciato significa che è freddo fuori. Non volete andare in ipotermia o congelare, quindi assicuratevi di fare i bagagli per il freddo.

Assicuratevi di indossare guanti da pesca sul ghiaccio per proteggere le tue mani. Un bavaglino per il ghiaccio oppure tuta da pesca sul ghiaccio possono aiutare a mantenere il corpo caldo e asciutto sul ghiaccio. Si dovrebbe sempre indossare un cappotto invernale, o una giacca fatta appositamente per la pesca sul ghiaccio. I cappelli sono importanti anche in caso di freddo. Stivali da pesca su ghiaccio e tacchetti terrà i piedi caldi ed eviterà che scivolino sul ghiaccio.

Parla con i pescatori locali

I pescatori locali o i negozi di esche sono un’ottima fonte di informazioni per il vostro viaggio. Possono informarvi su dove è il posto migliore per pescare, lo spessore del ghiaccio, il movimento dell’acqua, ecc. Possono dirvi il tipo di cose che non solo renderanno il vostro viaggio più sicuro, ma vi aiuteranno a trovare la cattura del mostro che stavate cercando. Chi altro conosce la zona meglio di chi ci pesca da anni?

Rimanere al sicuro sul ghiaccio

La pesca sul ghiaccio può essere un grande momento, ma può essere molto pericoloso. Finché seguirete la corretta procedura di sicurezza nel vostro prossimo viaggio di pesca sul ghiaccio, le probabilità che accada qualcosa di brutto diminuiranno drasticamente. Mentre si cammina sul ghiaccio può non essere sempre sicuro, fintanto che si stanno prendendo le giuste precauzioni sarete il più sicuro possibile.

Ci auguriamo che vi siano piaciuti i nostri consigli per la sicurezza nella pesca sul ghiaccio. Per maggiori informazioni sulla pesca sul ghiaccio visitate il sito Pro-fishing . Per saperne di più sulla sicurezza della pesca sul ghiaccio da questo video di La rivista The Fisherman Magazine

Mathias Bader

Written by

Mathias Bader è un appassionato pescatore ed escursionista, e ama trascorrere il tempo nelle foreste selvagge. Ha avuto la fortuna di lanciare la sua lenza in laghi e fiumi. Mathias ama esplorare la natura e scrivere delle sue esperienze, raccontando storie e offrendo consigli a chiunque lo ascolti e a molte persone che non lo fanno.