Pesca Sul Ghiaccio Per Luccio: Consigli E Trucchi


Questa pagina può contenere link di affiliazione. Se clicchi e fai un acquisto, guadagneremo una piccola commissione, senza alcun costo aggiuntivo per te.

I laghi sono ghiacciati, le buche sono state scavate, le linee sono cadute e l’aria fredda continua a fluire dal nord. La tua ricerca del luccio è appena iniziata. Pesca sul ghiaccio del luccio è un’attività classica di tutti i tempi da fare in inverno.

I pesci abboccano sempre, purché si seguano alcuni semplici trucchi e consigli. Sfruttate al meglio il vostro prossimo viaggio di pesca sul ghiaccio con questi consigli per la pesca del luccio.

Suggerimenti per la pesca sul ghiaccio del luccio del nord

I lucci sono uno dei pesci più grandi e più eccitanti da catturare durante la pesca sul ghiaccio. I lucci del nord sono grandi – si potrebbe tirare fuori un pesce grande come 40 pollici di lunghezza. Imparare a prendere di mira i lucci durante la pesca sul ghiaccio in modo da poter fare una cattura di dimensioni trofeo questo inverno!

Provate questi suggerimenti per la pesca sul ghiaccio del luccio:

  1. Posizione, posizione, posizione
  2. Schemi dei fori dei binari
  3. Conoscere le stagioni
  4. Provare diverse configurazioni di fori
  5. Utilizzare la linea giusta

Posizione, posizione, posizione

Proprio come nel settore immobiliare, l’aspetto più importante della pesca sul ghiaccio è la posizione. Se sapete dove è più probabile che si trovino i pesci, le probabilità di pescarne qualcuno sono molto più alte.

I lucci amano stare vicino alla vegetazione. Ogni volta che si può trovare una zona con vegetazione sottomarina, alberi caduti che sono stati congelati sopra, o barre di sabbia sottomarine, probabilmente si troverà un gruppo di lucci del nord.

A loro piace anche vagare nelle acque secondo schemi, quindi se riuscite a capire il loro schema e ad impostare le vostre lenze su quello schema, nuoterete nel luccio più tardi nella giornata! 

Schemi dei fori dei binari 

Come detto prima, i lucci tendono a vagare nelle acque, così come nelle zone di vegetazione vicine. Dal momento che sono inclini a questo, i modelli che allestite le vostre buche sul ghiaccio sono molto importanti. Anche la stagione deve essere presa in considerazione. I lucci agiscono in modo diverso a seconda di quanto è spesso il ghiaccio e di quanto tardi nella stagione.

Per il ghiaccio all’inizio della stagione e per l’inizio della stagione, impostare un gruppo di tip-up lungo le linee di rottura chiave. Quando è metà stagione e il ghiaccio ha uno spessore medio, provate a trovare una piccola struttura come grandi rocce o barre di sabbia sott’acqua e sistemate delle trappole intorno ad essa. È quasi garantito che troverete qualche luccio massiccio.

Quando il ghiaccio è più spesso e la stagione è nel punto più freddo, si vuole impostare un modello di diamante. Quattro fori, a 60 metri di distanza l’uno dall’altro, e un singolo foro nel mezzo. Se siete confusi, immaginate un campo da baseball standard. Usate delle esche rumorose sui fori esterni per attirare i pesci, e catturerete dei lucci che in origine erano partiti a miglia di distanza da voi. 

Conoscere le stagioni

Ne abbiamo parlato vagamente prima, ma a seconda della stagione, il luccio si comporta in modo diverso. Lo spessore del ghiaccio, la quantità di luce solare che riesce a raggiungere l’acqua, la quantità di cibo disponibile e molti altri fattori sono presi in considerazione dai lucci e da come si muovono nell’acqua.

Inizio stagione

All’inizio della stagione, quando il ghiaccio è più sottile, si consiglia di rimanere in acque poco profonde. All’inizio della stagione significa ghiaccio più sottile, ghiaccio più sottile significa plancton, più plancton significa più pesci piccoli, più pesci piccoli significa più lucci. Potrebbero nuotare più a fondo nell’acqua, quindi lasciate che la lenza si allenti un po’, ma la cosa migliore sarebbe quella di allontanarsi di qualche metro dal bordo dell’acqua. 

Mezza stagione

Con l’avanzare della stagione e l’addensarsi del ghiaccio, più il luccio nuota in profondità. Cercate di trovare le parti più profonde del lago o del fiume e lasciate cadere le lenze lungo le buche. I lucci, soprattutto quelli più grandi, non amano essere disturbati. Cercate di trovare zone profonde che non sembrino sovraffollate di altri pescatori. Questo è il momento in cui la vostra pazienza viene messa alla prova. Rimanete forti e tenete duro. Mettete le maschere in profondità e avrete successo. 

Tardiva stagione

Più tardi nella stagione, più il luccio diventa imprevedibile. Dipende davvero da come il ghiaccio stesso si sta sciogliendo. Se il ghiaccio tende a diradarsi più velocemente, allora tornate alla vostra strategia di inizio stagione e colpite i bordi poco profondi dell’erbaccia. Il luccio del nord si sposta in acque poco profonde alla fine della stagione per deporre le uova. Se è ancora relativamente spessa, rimanete nelle parti più profonde.

Ma distribuite le opzioni. Fate qualche buca in acque basse e profonde e verificate quali sono più attive. Non mettete tutte le uova in un solo paniere mentre la stagione appassisce. 

Prova i diversi set di fori

Quando si pesca il luccio sul ghiaccio, si vuole avere il maggior numero possibile di lenze in acqua. Come abbiamo detto, con i lucci, tendono a vagare in schemi fino a quando non trovano un’esca, e una volta che lo fanno sono abbastanza prevedibili.

Il modo migliore per catturare il maggior numero possibile di lucci è quello di sparpagliarsi in un’area e di avere il maggior numero possibile di lenze in acqua. È anche possibile utilizzare un assortimento di esche per lucci e il le migliori esche per la pesca sul ghiaccio e esche . Vi consigliamo di utilizzare il sistema di ribaltamento o quello delle esche morte.

Consigli per il ribaltamento Tieni la lenza e ti avvisa quando c’è un boccone. Il sito esca morta Il sistema è quando una lenza fissa è attaccata a un collum o a una canna. L’esca non si muove nell’acqua, il che la rende poco modesta e un facile bersaglio per i pesci. Mantenere l’esca in acqua e il pesce che passa con uno di questi due sistemi. 

Utilizzare la linea giusta

I lucci del nord sono noti per i loro spaventosi denti aguzzi. Quei denti possono tagliare la lenza, con il risultato di perdere il placcaggio e di perdere la presa. Per evitare questo, usate sempre un forte lenze per la pesca sul ghiaccio e allestire l’impianto di perforazione per evitare il taglio delle linee.

Una pesante lenza intrecciata è una scelta forte quando si pesca il luccio. Utilizzare una forza di prova di 30 libbre o superiore. In condizioni extra chiare, usate una lenza al fluorocarbonio o un capo forte in modo che i lucci non siano spaventati da una lenza visibile.

Pensieri finali sulla pesca sul ghiaccio del luccio: Consigli e trucchi

Pesca sul ghiaccio Per i lucci, in realtà, non è così semplice come mettere una lenza in acqua e sperare di catturare qualcosa. Bisogna davvero capire i modelli in cui cacciano e nuotano, le loro reazioni al ghiaccio e alla stagione, e anche la propria pazienza. Seguite questi consigli e vi promettiamo di catturare banchi di pesci in ogni stagione!

Imparare come prendere crappie, walleye e posatoio anche attraverso il ghiaccio! 

Mathias Bader

Written by

Mathias Bader è un appassionato pescatore ed escursionista, e ama trascorrere il tempo nelle foreste selvagge. Ha avuto la fortuna di lanciare la sua lenza in laghi e fiumi. Mathias ama esplorare la natura e scrivere delle sue esperienze, raccontando storie e offrendo consigli a chiunque lo ascolti e a molte persone che non lo fanno.